Prima dell’acquisto di un’azienda in Francia, l’imprenditore acquirente deve procedere o far procedere varie valutazioni di tipo legale (in materia societaria, fiscale, di diritto del lavoro, ecc).

Si ricorda che in Francia, sono gli Avvocati ad occuparsi, generalmente, della finalizzazione degli atti di acquisto/cessione di aziende, che non richiedono la forma dell’atto pubblico.

Chiaramente, prima di iniziare le negoziazioni o procedere  ad una “due diligence”, l’imprenditore acquirente deve assicurarsi del fatto che :

Inoltre, l’acquirente/cessionario deve essere a conoscenza delle normative applicabili all’attività dell’impresa poiché in alcuni casi, regolati, essa potrebbe necessitare di autorizzazioni speciali.

Lo stesso vale per la struttura che l’acquirente/cessionario intende adottare per l’esercizio della sua attività (statuto concluso sotto la condizione sospensiva dell’iscrizione ad un Ordine, forma societaria imposta per determinate attività, ecc.).

Infine, prima d’interessarsi all’attività di “due diligence” in senso streatto, l’acquirente/cessionario dovrà essere consapevole che il trasferimento dell’azienda richiederà un lasso di tempo significativo in presenza dei seguenti elementi:

Una volta considerati tali elementi, l’acquirente/cessionario potrà controllare o far controllare l’azienda.

Senza che tali indicazioni siano considerate esaustive, ci appare opportuno, che alcuni aspetti importanti, classificati per categoria (locazione commerciale, dipendenti, elementi materiali e immateriali trasferiti, documenti contabili) dovranno essere analizzati con molta attenzione dal potenziale acquirente.

Particolare attenzione deve essere prestata alle clausole relative all’atto di cessione dell’impresa, in particolare:

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a quanto segue:

Prima di qualsiasi firma, è necessario concordare con precisione con il venditore /cedente gli elementi costituenti l’azienda ceduta.

A seconda dell’attività, gli elementi immateriali e materiali avranno una fondamentale importanza:

Tali elementi saranno elencati nell’atto di cessione: saranno esplicitamente inclusi o esclusi.

Questi sono di solito i primi elementi portati all’attenzione dell’acquirente.

Per quanto riguarda il bilancio:

Per quanto riguarda il conto di risultato economico:

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *